ALL'INIZIO...

E scritto sul frontone della porta d'ingresso, questa casa fu costruita nel XII anno della Repubblica francese ossia nel 1804. E stata abitata dalla famiglia Courbariaux dalla sua construzione fino alla nostra acquisizione. Un grande fienile e un terreno altrettanto grande, erano situati di fianco alla casa. Il portale d'ingresso, un po'stretto era costituito da due belle colonne arrotondate.
La posizione della casa ci offre una vista lievemente rialzata sulla via principale e, in lontananza sul terreno calcareo e sui prati.
La casa fu requisita nel 1940 per essere
utilizzata come campo della gioventù.

DURANTE LA RISTRUTTURAZIONE...

Abbiamo acquistato questa casa nel 1983 per demolirla e approfittare del terreno per un giardino più spaziose. Il tetto del fienile era crollato.
Thierry, un cognato direttore in opere pubbliche, lo demoli. Miro ha proseguito con lo sgombero e la pulizia con un mezo gommato prestato da Henri Brovelli, un imprenditore in pensione. André non era ancora dotato di tale attrezatura in quel momento.
Lo pensavo di proseguire con la demolizione ma non avevo considerato la riflessione geniale di Miro.
"La casa é troppo bella,
la ripareremo a accoglieremo i turisti".

PARADISO...

Conoscete il seguito ...